piano_comunaleIl Piano Comunale di Protezione Civile rappresenta l'insieme coordinato delle misure da adottarsi in caso di eventi naturali connessi all'attività dell'uomo che comportino rischi per la pubblica incolumità e definisce i ruoli delle strutture comunali preposte alla Protezione Civile per azioni di soccorso; ha lo scopo, inoltre, di prevedere, prevenire e contrastare gli eventi calamitosi e tutelare la vita dei cittadini, dell'ambiente e dei beni.

Il Piano rappresenta uno strrumento dinamico, che andrà periodicamente revisionato e aggiornato per tenere conto dell'esperienza acquisita nel corso delle esercitazioni e per integrarlo con nuove informazioni circa la variazione della realtà organizzativa e strutturale del Sistema Comunale di Protezione Civile. Sarà necessario infine adeguarlo alle nuove esigenze di rischio manifestate dal territorio così come sarà necessario garantire un alto livello di efficacia delle attività di preparazione dei cittadini.

"Il Sindaco è autorità di Protezione Civile la quale è da intendersi come servizio indispensabile da organizzare a cura degli Enti Locali e da erogare giornalmente ai cittadini, senza soluzione di continuità, in modo omogeneo e diffuso sul territorio comunale e senza condizionamenti di tipo sociale, economico o sindacale."

Il Piano contiene gli elementi di organizzazione relativi all'operatività delle Strutture comunali e del Gruppo Comunale di Protezione Civile in caso di emergenza e mira a :

  • identificare i soggetti che compongono la Struttura del Sistema Comunale di Protezione Civile;
  • costituire un modello d'intervento per definire le azioni e le strategie da adottare al fine di mitigare i rischi, portare avanti le operazioni di soccorso e di assistenza alla popolazione colpita;
  • identificare le aree di Protezione Civile conformemente al vigente P.R.G.

Il processo per la realizzazione del Piano Comunale di Protezione Civile di Bastia Umbra è stato avviato nel lontano anno 2000, quando l'amministrazione comunale decise di aderire all'iniziativa promossa dalla Provincia di Perugia per la realizzazione del Sistema Informativo Territoriale denominato Azimut. Da quel momento sono state messe in atto tutta una serie di azioni che hanno portato alla Delibera di Giunta Comunale n. 215 del 28/10/2003 con la quale veniva adottato il Piano Comunale di Protezione Civile del Comune di Bastia Umbra.

piano_comunale_cdSuccessivamente con la Delibera del Consiglio Comunale n. 23 del 07/04/2004 è stato approvato il Piano Comunale e contestualmente nello stesso periodo il Piano Comunale è stato presentato alle autorità competenti e alla popolazione di Bastia. Per lo scopo sono stati realizzati un cd-rom divulgativo e una piccola brochure esplicativa, mentre le scuole del territorio vennero invitate a partecipare ad un incontro presso il Cinema Esperia per l'illustrazione dei contenuti del Piano.

Il Piano Comunale fu reso immeditamente operativo e già nell'anno successivo, con la Delibera di Giunta Comunale n. 25 del 03/02/2005, si è provveduto ad effettuare il primo aggiornamento dei dati in esso contenuti. Nello stesso anno è stata realizzata un'esercitazione a livello regionale, Chiascio 2005, che ha previsto l'attivazione del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) in stretto raccordo con il Centro Operativo Misto (C.O.M.) e tutti gli altri livelli di coordinamento previsti a livello regionale.

piano_comunale_brochureNel corso dell'anno 2007, attraverso la Delibera di Giunta Comunale n. 107 del 09/05/2007, è stato realizzato il secondo aggiornamento del Piano Comunale. Il documento revisionato è stato presentato al concorso nazionale sulla pianficazione di emergenza "Restare in Piedi", organizzato da Legambiente, risultando vincitore del primo premio nella categoria "piani comunali di emergenza". Attraverso la sezione dedicata al premio, presente in home page, è possibile approfondire l'argomento.

Successivamente attraverso la Delibera di Giunta Comunale n. 295 del 09/12/2009 è stato realizzato il terzo aggiornamento del Piano Comunale di Protezione Civile che rappresenta l'ultima versione attualmente in vigore.

Il Piano di Protezione Civile rappresenta lo strumento guida del Sistema Comunale di Protezione Civile di Bastia Umbra e l'amministrazione comunale è attenta a monitorarne costantemente l'aggiornamento ogni qual volta intervengono variazioni sostanziali ai dati in esso contenuti, provveddendo altresi al rilascio di successivi aggiornamenti come avvenuto fino ad ora. Analogamente si cerca, nel corso degli anni, di testare lo strumento mediante esercitazioni che coinvolgono Enti o Amministrazioni comunali e regionali.

Per informazioni circa il Piano Comunale di Protezione Civile o per prenderne visione è possibile contattarci tramite la sezione contatti oppure rivolgersi direttamente agli Uffici del Comune di Bastia Umbra.